Articolo evidenziato

Il “mio” Irezumi: storia e significato del tatuaggio giapponese.

Le origini dell’irezumi risalgono al VI secolo a.c. Negli anni ebbe fortune alterne, almeno fino al XIX secolo, quando l’apertura del Giappone all’occidente sdoganò l’antica arte dell’irezumi anche tra gli “stranieri”. La prima testimonianza sui tatuaggi giapponesi è una cronaca cinese del 300 d.C. che riporta l’uso del tatuaggio presso gli indigeni giapponesi, bisogna attendere l’800 d.C. per ritrovare reperti scritti di origine giapponese dove si legge che … Continua a leggere Il “mio” Irezumi: storia e significato del tatuaggio giapponese.

Tatuaggi… Perchè li fai?

Chi mi conosce sa che non solo mi piacciono, ma anche che ne ho più di uno, parecchi in effetti… Il primo l’ho fatto a 22 anni, quando non era ancora una “moda”. Ormai oggi, i personaggi dello spettacolo che imperversano in tv ne sono letteralmente ricoperti, sulle spiagge d’estate, è più difficile trovare persone non tatuate che chi non ha almeno un fiorellino, una scritta, … Continua a leggere Tatuaggi… Perchè li fai?